giovedì 21 maggio 2020

Come contrastare il mobbing sul posto di lavoro.


Mobbing sul luogo di lavoro.

La Cassazione accoglie le ragioni di un lavoratore circa la natura professionale della malattia cagionatagli dalla condotta mobbizzante del suo datore di lavoro. Infatti, la Corte, con l'ordinanza n. 8948/2020,  concordava con  il lavoratore che affermava che anche le malattie psicofisiche non sono ricomprese nelle tabelle devono ritenersi assicurata dall'INAIL.

Quindi, la giurispuredenza e l'evoluzione normativa concludono che qualsiasi attività lavorativa deve ritenersi assicurata dall'INAIL. Anche il mobbing sul luogo di lavoro.

... continua a leggere ...

Criminalità e privacy

Criminalità e privacy: operazione INCOGNITO. I Carabinieri di Verbania hanno arrestato una decina di persone dedite al furto e impiego fra...