lunedì 6 aprile 2020

contrastiamo il revenge porn.

L’incapacità di gestire un rapporto relazionale entro i canoni del buon senso sfocia, in alcuni casi, purtroppo in numero crescente, in forme perverse di vendetta assumendo la connotazione di revenge porn.

La fine di una relazione crea naturali squilibri psicologici che di norma rientrano in quelle che chiamiamo semplicemente esperienze di vita. Purtroppo in alcuni casi questa esperienza traumatica viene metabolizzata in forme devianti assumendo caratteri di vera e propria violenza contro la persona.


Criminalità e privacy

Criminalità e privacy: operazione INCOGNITO. I Carabinieri di Verbania hanno arrestato una decina di persone dedite al furto e impiego fra...