martedì 16 aprile 2019

Master in Criminologia investigativa sulla devianza nello Stato di diritto: stato profondo, mafie e terrorismi.


GeocrimeAcademy in partenariato con l'università Nicolò Cusano presenta il master in Criminologia investigativa sulla  devianza nello Stato di diritto: stato profondo, mafie e terrorismi.

Il Master si propone di fornire allo studente gli strumenti cognitivi, propri dell'analisi criminologica e geopolitica dei fenomeni legati allo Stato Profondo ed alla Minaccia Ibrida, finalizzati alla formazione di un bagaglio composito di tecniche d'analisi fruibili per la comprensione dei fatti storici e di cronaca.  

link al bando

per ulteriori informazioni:  info@geocrimeacademy.com


Tramite l'approccio criminologico e criminalistico, si propone la lettura e l'interpretazione di alcuni dei momenti più importanti e tragici dello sviluppo della vita democratica del Paese, privilegiando le interconnessioni multidisciplinari, delineando un quadro generale dello sviluppo della società italiana assolutamente innovativo e spesso sorprendente. 

Il percorso formativo, attraverso lo studio sia sincronico che diacronico degli avvenimenti che hanno caratterizzato lo sviluppo dell'Italia sotto i profili storico, politico ed economico, consentirà allo studente di raggiungere la formazione di una propria capacitàanalitica attraverso l'acquisizione di modelli operativi propri dell'intelligence​. 

Il quadro complessivo dell'offerta formativa travalicherà la semplice acquisizione di terminologia, modelli e procedure d'analisi, dimostrando l'importanza di un approccio di natura olistica per la comprensione e la gestione della attuale congiuntura. 
Lo studente acquisirà e strutturerà, attraverso il lavoro dei docenti, una propria capacitàd'analisi su base criminologica e criminalistica fruibile nei settori delle scienze politiche, giuridiche, sociali e finanche economiche. 

L'approccio proposto garantisce infine lo sviluppo di una rinvigorita coscienza critica relativa alle dinamiche dei diversi poteri che più che mai interagiscono delineando i destini dei popoli. 
Tramite l'analisi di un percorso storico, letto nel contesto geopolitico coevo, partendo dalla fase pre-risorgimentale, determineremo la nascita e lo sviluppo della nazione e dello Stato italiano e le sue relazioni internazionali. 

Tramite la lettura ed interpretazione dell'evoluzione, o involuzione, degli strumenti giuridici, delle dinamiche economiche che hanno determinato la storia italiana dal secondo dopoguerra in avanti e delle sinergie, anche criminali, che ne hanno determinato o modificato l'esito arriveremo a motivare l'attuale situazione economica, politica ed internazionale del nostro paese. 
Acquisiremo le tecniche criminologiche e i mezzi di contrasto, tecnici e giuridici, alle forme di criminalità comune e terroristica. 

Procederemo ad una lettura critica, sulla base di specifici nodi gordiani, della cronaca italiana dall'unitàal secondo dopoguerra, alla strategia della tensione, ai vari casi singoli da Enrico Mattei ad Aldo Moro per giungere alle stragi del 1992/1993, al fine ultimo di determinare nello studente lo sviluppo, in prospettiva, di un'autonoma capacitàdi comprensione critica dei fatti.

Per l'iscrizione al Master è richiesto il possesso di almeno uno dei seguenti titoli:
  1. Laurea conseguita secondo gli ordinamenti didattici precedenti il decreto ministeriale 3 novembre 1999 n. 509;
  2. Lauree ai sensi del D.M. 509/99 e ai sensi del D.M. 270/2004;
  3. Lauree specialistiche ai sensi del D.M. 509/99 e lauree magistrali ai sensi del D.M. 270/2004;
I candidati in possesso di titolo di studio straniero non preventivamente dichiarato equipollente da parte di una autorità accademica italiana, potranno chiedere al Comitato Scientifico il riconoscimento del titolo ai soli limitati fini dell'iscrizione al Master. Il titolo di studio straniero dovrà essere corredato da traduzione ufficiale in lingua italiana, legalizzazione e dichiarazione di valore a cura delle Rappresentanze diplomatiche italiane nel Paese in cui il titolo è stato conseguito.
I candidati sono ammessi con riserva previo accertamento dei requisiti previsti dal bando.

I titoli di ammissione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione per le domande di ammissione.

L'iscrizione al Master è incompatibile con altre iscrizioni a Corsi di laurea, master, Scuole di specializzazione e Dottorati.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...