venerdì 24 settembre 2010

A PROPOSITO DI INCIPIT

"Del resto è sempre così. Uno fa di tutto per starsene in disparte e poi un bel giorno, senza sapere come, si trova dentro una storia che lo porta dritto alla fine". Inizia così il romanzo di Gianfranco Calligarich, l'ultima estate in città, un libro che, per il mio essere, reputo straordinario.

Prendo a prestito questo incipit per chiedervi, tornando a quanto scritto da Antonio nella presentazione del Blog, quale è il vostro pensiero rispetto a "starsene in disparte" o "ritrovarsi dentro" di fronte a quanto stiamo vivendo. A quale categoria appartenete, tanto per sapere con chi ho a che fare!

P.S. per Antonio. Domani se ci sei e, soprattutto, se mi ricordo, ti porto il romanzo di cui sopra. Saluti!